19 Giugno 2015 – Brother vince la causa per il corretto rendimento del toner

Posted in Brother, news dal mondo brother

Alcuni consumatori hanno eseguito un causa legale contro la OEM perché secondo loro alcuni modelli delle stampanti laser a colori sono stati “danneggiati” dai toner originali.

I consumatori hanno sostenuto nel 2011 che alcune stampanti toner a colori, utilizzavano un alto tasso di polvere, molto superiore a quello che un utente si aspetterebbe.

I consumatori hanno sostenuto che le stampanti in questione richiedessero una cartuccia di ricambio prima che l’originale aveva espresso il suo rendimento pubblicizzato.

Sono state presentate una serie di teorie per misurare i presunti danni, nessuno dei quali sono stati accolti dalla corte distrettuale del New Jersey. I consumatori avevano presentato tutte le documentazioni in merito al mancato funzionamento come pubblicizzato da Brother.

Ma proprio quella documentazione ha fatto si che i querelanti perdessero la causa perché il rendimento rientrava nei canoni del rendimento pubblicizzato da Brother.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com